07 febbraio 2006

Stand for Denmark

Questo blog aderisce alla campagna internazionale rilanciata da Camillo per il sostegno dei prodotti Danesi dopo il boicottaggio dei regimi islamici, perciò Buy Danish.
La Libertà va difesa sempre e per tutti, anche per i cittadini di quei regimi che sono strumento dei loro fanatici governanti.
La politica di potenza di Teheran e Damasco che hanno formato un'asse con obiettivo l'egemonia regionale in Medio Oriente va presa per quella che è.
Non facciamoci ingannare e continuamo a combattere i regimi islamici e non i loro cittadini che sono le vittime.
Ahmadinejad e Assad tentano di ottenere consenso interno per il regime tramite lo strumento religioso, ma per ottenere una reazione hanno dovuto organizzare tutte le rivolte a Teheran,Damasco,Gaza e Beirut senza nulla di spontaneo da parte di quel "mondo arabo" di cui parlano irresponsabilmente i soliti media italiani ed europei.
La questione da cui vuole scappare Assad è l'assassinio di Hariri e l'occupazione libanese, quella di Ahmadinejad è la minaccia all'esistenza di Israele e il programma di riarmo nucleare.
Di questo dobbiamo accusarli,non assolviamo i dittatori incolpando con facilità i cittadini che subiscono le politiche fanatiche dei loro aguzzini.
Combattiamo per la nostra Libertà e per quella di chi non può conquistarsela.
Stand for Denmark, Stand for Freedom.