12 giugno 2006

Straordinaria, mitica....Australia!

Pazzesca la partita tra Australia e Giappone.
A Kaiserslautern fa molto caldo e le squadre entrano in campo titubanti. La partita si anima dopo un po' fino al 26' minuto, quando sullo sviluppo di un calcio di punizione Nakamura mette dentro il discusso gol del vantaggio per il Giappone.
La partita si fa più nervosa e si inizia a picchiare quà e là, fino ad arrivare al secondo tempo inoltrato con svariate occasioni da gol sfiorate da entrambe le squadre. Nella ripresa cosi, il coach Hiddink prova a dare una scossa ai socceroos ed effettua due cambi: dentro Cahill e Aloisi. Mai mossa fu più azzeccata.
L'Australia sembra rinata e al 84' minuto il nuovo entrato Cahill mette dentro il gol del pareggio dopo un'azione soffocante. Passano soltanto cinque minuti e il forcing dei gialloverdi affonda di nuovo: Cahil si ostina davanti al portiere e infila il gol del vantaggio: incredibile, viene sommerso dai compagni. Il Giappone è in ginocchio, siamo ormai al secondo dei tre minuti di recupero assegnati quando il neoentrato Aloisi dopo una galoppata di metà campo sigilla il risultato sul 3-1.
E' il delirio: in soli 7 minuti l'Australia ha affondato il Giappone dopo che la partita sembrava già archiviata a favore degli undici del sol levante. L'Australia regala un sogno, davvero un sogno, a questi mondiali tedeschi, ed ora si può addirittura pensare al passaggio del turno...assieme al Brasile, che ovviamente arriverà primo.
Una partita straordinaria, passata a soffrire per più di un'ora per l'Australia che alla fine ci regala una grande emozione e la speranza di una vera festa. Tra poco in campo scendono gli Stati Uniti e chi vi scrive torna a tifare spudoratamente poi, stasera, gioca l'Italia.
Forza Australia!!

RASSEGNA STAMPA SPORTIVA: Repubblica, La Stampa, Il Tempo, Corriere, Gazzetta dello Sport.
E vediamo dall'Australia come viene accolto lo straordinario esordio dei socceroos: Sydney Morning Herald, Daily Telegraph, Canberra Times.
Un solo commento riassuntivo per far capire l'euforia in australia per questo esordio straordinario: "The most amazing victory in the history of Australian sport - three goals in eight minutes have confirmed our arrival as a World footballing force."

2 Comments:

Blogger Jinzo said...

Ciao Liberista.
Sono tornato!!!
Ti aspetto su Italian Libertarians e su Neolib!!!!

9:58 AM

 
Blogger GeorgeWalker said...

Ciao Jinzo...si ho visto che hai abbassato la serranda per un po' :)
Ci leggiamo.

11:24 AM

 

Posta un commento

<< Home