21 febbraio 2007

Governo agli sgoccioli

"Se il governo non avrà la maggioranza sull'Afghanistan andrà a casa".

- Massimo D'Alema

Maggioranza 160 - Favorevoli 158 - Contrari 160

4 Comments:

Blogger Jinzo said...

Ora vadano pure a casa. Se non si dimettono è regime.

6:50 PM

 
Blogger GeorgeWalker said...

sono d'accordo Jinzo, sarebbe scandaloso e ridicolo se venissero rimandati alle camere per la fiducia visto che oggi di fatto la hanno già fatto e non ce l'hanno.Non hanno e non avranno comunque i numeri per governare in politica estera perciò Napolitano deve o aprire la crisi formale con nuove consultazioni oppure rimandare alle urne i cittadini.

7:22 PM

 
Anonymous Anonimo said...

Ehi Raga, ma che dite...??? Napolitano giustamente non ha accettato le dimissioni visto che è un dovere istituzionale presentarle com SPESSO doveva fare il Berlusconi ma non ha MAI fatto..Bravi che lo votate.

2:25 AM

 
Blogger GeorgeWalker said...

La situazione non è paragonabile,il margine di numeri è molto diverso da quello di allora dei governi Berlusconi,al senato aveva 50 senatori in più, e si poteva permettere molte assenze e distinguo, Prodi al senato non ha nemmeno una maggioranza al senato essendo 157 pari.
Certo che Napolitano ha fatto solo ciò che poteva fare,è Prodi che l'ha costretto a respingere le dimissioni dopo che gli è stata assicurata la maggioranza politica al senato, che comunque non avrà nemmeno dopo gli acquisti, visto che l'affidabilità dei senatori non è proprio sicura,Degregorio,Follini,Pallaro docet.
Su chi votano i cittadini mi permetta di dirle che non sta a lei giudicare la bontà di quelle scelte.
Se pensa che tutto il bene stia da una parte e tutto il male dall'altra, questi sono problemi suoi, chi non vive nel mondo dei sogni fa le proprie scelte in piena libertà e sono tutte legittime e con lo stesso valore.
saluti

9:10 AM

 

Posta un commento

<< Home